Eletti a Galtellì i campioni giovanili provinciali

07 Marzo 2017
(0 Voti)
Author :   La Nuova Sardegna - Roberto Spezzigu
La Nuova sardegna del 07 marzo 2017 La Nuova Sardegna

GALTELLÌ - L'atletica leggera ha esordito domenica a Galtellì con il primo Trofeo Parco Malicas di corsa campestre. La manifestazione, promossa dall'Atletica Sport e Vita, era riservata al settore giovanile.

Nel bel tracciato ricavato nell'omonimo parco situato nel centro del paese baroniese tra gli allievi nella gara di 2400 metri Giuseppe Siotto (Amatori NU) ha preceduto il compagno di squadra Dario Columbu. Tra le allieve, sulla stessa distanza, si è imposta Benedetta Flore (Amatori Nuoro).

Partecipate e combattute le prove dei cadetti sui 1600 metri: a prevalere è stato Daniele Meloni (Sport e Vita) davanti ai due dell'Olimpia Bolotana, Brian Deriu e Andrea Concas, seguiti da Paolo mereu e Sabino Zizzi. Tra le cadette Alessia Cadau (Amatori Nuoro) ha avuto la meglio su Clara Mureddu (Sport e Vita). Terza Stefania Loddo (Sport e Vita) davanti a Fabiola Meloni e Marta Pinna. Nella categoria ragazze Irene Carroni (Atl.Orani) ha fatto sua la prova sui 1200 metri precedendo Giovanna Babras (Sport e Vita) e la compagna di squadra Grazia Pinna. Tra i ragazzi a spuntarla è stato Valerio Caredda (Atletica Ogliastra) che ha avuto la meglio sul compagno Egidio Usala.

Sul terzo gradino del podio è andato ad accomodarsi Antonio Ladu (Atl.Orani). Tra gli esordienti A Pietron Brundu (Olimpia Bolotana) ha preceduto Giuseppe Cabras (Sport e Vita) e Igor Fadda (Olimpia Bolotana (Olimpia Bolotana) e tra le donne Letizia Derosas (Sport e Vita) l'ha spuntata sulle due dell'Atletica Ogliastra Emma Locci e Cristiana Usai. Negli esordienti B vittorie di Salvatore Muzzette e di Antonio Francesca Piredda e negli esordienti |C per Giorgia Cabras e per Andrea Murgia.

Roberto Spezzigu

Devi effettuare il login per inviare commenti

La Federazione Italiana di Atletica Leggera (FIDAL) associazione senza fini di lucro con personalità giuridica di diritto privato, fondata nel 1898, è formata da tutte le società e associazioni sportive costituite ai sensi della normativa vigente che, senza scopo di lucro praticano, in Italia l’atletica leggera, ispirandosi al principio di democrazia e di partecipazione di chiunque in condizioni d’uguaglianza e di pari opportunità. (…) La FIDAL promuove, organizza, disciplina e diffonde la pratica dell’atletica leggera in armonia con le deliberazioni e gli indirizzi del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, confederazione delle Federazioni Sportive Nazionali, (CONI), del Comitato Olimpico Internazionale (CIO) e della Federazione Internazionale di Atletica Leggera (IAAF). Leggi lo Statuto Federale

 

Top
Questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete. Il sito web consente l'invio di cookie di terze parti (tramite i social network). Clicca su "More Details" per accedere all'informativa estesa, per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare. Cliccando sul tasto "X" o proseguendo nella navigazione, si acconsente all'uso dei cookie. More details…